Kazuo Ishiguro ha vinto il Nobel per la letteratura 2017

Finalmente è arrivato l’annuncio tanto atteso: il Premio Nobel per la letteratura 2017 è stato oggi assegnato a Kazuo Ishiguro.

La motivazione fornita dall’Accademia Svedese di Stoccolma è la seguente:

“per i suoi romanzi dalla grande forza emotiva, in cui ha svelato l’abisso che sta dietro il senso illusorio di connessione con il mondo”.

Dopo l’inaspettata assegnazione a Bob Dylan nel 2016, alla vigilia del Nobel 2017 i nomi in circolazione erano decisamente più classici: lo scrittore cinese Yan Lianke, l’italiano Claudio Magris, la canadese Margaret Atwood, il siriano Adonis, il keniota Ngugi Wa Thiong’o e il giapponese Haruki Murakami. Quest’anno, Philip Roth è sceso invece in basso alle classifiche, dopo essere stato per lungo tempo uno degli autori più gettonati.

Guarda i vincitori delle scorse edizioni del Nobel Letteratura

Related Post

Condividi:

Dalila Forni

1991. Studentessa di Lingue e Letterature Europee ed Extraeuropee a Milano. Vivo di letteratura, pastasciutta e buona birra.