Vite in viaggio: girate il mondo rimanendo in una stanza

Dal 29 marzo al 3 giugno 2018 il Museo Amo di Verona ospiterà la mostra fotografica Vite in viaggio, contest dedicato proprio al tema del viaggio e dell’avventura.

51 sono gli scatti finalisti che provengono da ogni parte del mondo: dalla Cina all’Afghanistan dalle Hawai a New York. In ogni scatto vediamo un pezzo di mondo rimanendo con i piedi ben piantati a terra, ma con la mente che viaggia da un paese all’altro. Il contest è suddiviso in tre categorie: mete, mezzi di trasporto ed emozioni.

Mete

Il viaggio è il primo passo verso una meta, il punto di massima tensione dove culminano le emozioni.

viteinviaggio.eu
Massimiliano Balasso Krisa, Prospettiva in contrasto, Vincitore Photo Contest 2017

 

All’inizio di ogni viaggio si prefissa una meta da raggiungere. C’è il viaggiatore cauto che preferisce programmare il viaggio in ogni dettaglio e chi preferisce un’esplorazione più avventurosa puntando un dito sul mappamondo a occhi chiusi. Quale foto vi farà preparare le valige o mettere uno zaino in spalla?

viteinviaggio.eu
Looking down at the sky, Hawaii, In cima di Mauna Kea, Hawaii, ad un’altezza di 4200 m si osservano le nuvole da sopra. Un secondo scatto più tardi riprende le stelle. Insieme, i due scatti mettono la scena nel suo contesto completo. Questo sito ospita diversi osservatori astronomici, che osservano il cielo stellato tutte le notti.

Mezzi di trasporto

È nell’atto stesso dell’andare che inizia la scoperta di un viaggio, non importa con quale mezzo.

viteinviaggio.eu
Sarah Baldo, Sono tanto stanco,  Vincitrice Photo Contest 2017

 

Il tragitto può essere la parte più bella del viaggio. Da un finestrino vediamo scorrere velocemente paesaggi sconosciuti e meravigliosi, ma non tutti scelgono lo stesso mezzo di trasporto. Preferireste viaggiare a bordo di un comodo treno o in groppa ad un cammello?

viteinviaggio.eu
Aereo islandese, Sólheimasandur, Islanda, Un relitto di un DC-3 in una spiaggia islandese, un mezzo di trasporto icona dell’Islanda.

Emozioni

Può una persona, un luogo o un oggetto creare emozione ed empatia senza però mostrarsi realmente?

viteinviaggio.eu
Filippo Rigon, Chaitén, Vincitore Photo Contest 2017

 

Le emozioni sono strettamente personali e in questa sezione ce n’è per tutti i gusti. Quale foto vi toccherà più nel profondo?

 

viteinviaggio.eu
Lapponia, Finlandia, Foto scattata con macchina compatta Canon

Votate!

Non potete vedere la mostra dal vivo? Peccato, ma niente di irreparabile! Nel sito www.viteinviaggio.eu è possibile vedere tutte le foto di viaggio che partecipano al contest e potrete votare le vostre preferite.

Chi vincerà quest’anno?

Immagine di copertina: man4you.it (Official Sponsor)

Related Post

Condividi:

Azzurra Bergamo

Classe 1991. Laureata in Lettere e in Editoria e Giornalismo. Naturalizzata veronese, sogna un mondo dove la percentuale dei lettori tocchi il 99%.