Zehra Doğan e la potenza liberatoria dell’arte

Sono gli ultimi giorni per visitare l’esposizione Avremo anche giorni migliori – Zehra Doğan. Opere dalle carceri turche, debutto italiano dell’artista Zehra Doğan, che irrompe al Museo Santa Giulia di Brescia con 60 opere inedite, in mostra fino al 1 marzo. Zehra Doğan è nata nel 1989 sulle sponde del fiume Tigri, nel sudest della Turchia. È un’artista, giornalista ed attivista curda, fondatrice dell’agenzia stampa JINHA. Nel 2015 vince il premio Metin Goktepe, dedicato al giornalista morto nel 1996 in seguito alle torture subite dalla polizia turca. Il premio viene consegnato a giornalisti che «difendono l’integrità della professione resistendo alle … Leggi tutto Zehra Doğan e la potenza liberatoria dell’arte