Annunciati i quaranta finalisti
del concorso fotografico
Sony: tra loro cinque italiani

venturi

Sony World Photography Awards è uno dei concorsi fotografici più prestigiosi al mondo: non solo è gratuito, ma raccoglie anche gli scatti provenienti da tutto il mondo, praticamente senza limiti. Il concorso è suddiviso in tre categorie – Professional, Open e Youth – che quest’anno hanno raccolto in totale più di 230mila scatti provenienti da 60 Paesi del mondo, il numero più alto mai registrato. Dato il prestigio del concorso, i vincitori godranno di una notevole fama, oltre che di un premio in denaro. Tra gli oltre 270 fotografi partecipanti, spicca una forte presenza di italiani (ben 28).

Pochi giorni fa Sony ha annunciato i 40 finalisti che concorreranno per il titolo. Tra questi vi sono cinque italiani: Filippo Venturi, Alberto Alicata, Cristina Vatielli, Giancarlo Ceraudo e Andrea Rossato. Oltre a loro, sono in lizza per il primo premio altri artisti internazionali già distintisi nelle precedenti edizioni, come Christian Aslund, svedese vincitore del concorso del 2013, e due vincitori del 2015, Ruben Salgado Escudero e Fan Li. Il vincitore verrà proclamato il 21 aprile; dal 22 aprile all’8 maggio gli scatti dei fotografi finalisti saranno esposti a Londra.

S.F.

[jigoshop_category slug=”cartaceo” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

[jigoshop_category slug=”pdf” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

Redazione
Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.