Le persone raccontano storie,
lui ne fa copertine di libri:
il progetto di un designer

Hello Poop

“Hello, Poop” by Antoine Patinet – Jacket Everyday

Steve St. Pierre, un grafico canadese freelance, ha ideato un progetto davvero singolare ma che sta avendo un grande successo: si chiama Jacket Everyday e consiste nel creare copertine a libri… che non esistono. Nello specifico questi libri sono gli ipotetici libri di memorie di cui gli amici e gli interessati di St. Pierre scrivono il titolo e una breve “trama”: ispirandosi a questi due elementi il grafico crea delle copertine (in inglese jacket). Finora ne ha realizzate più di 90, ma le richieste continuano a salire, soprattutto dopo che Buzzfeed ha parlato del suo progetto.

In Italia, invece, la notizia è stata riportata da Il Post, a cui Steve St. Pierre ha raccontato di dedicarsi a questo progetto nel tempo libero e talvolta anche di notte. Il suo obiettivo era crearne 365, una per ogni giorno dell’anno, ma dato l’altissimo numero di richieste ha deciso di non fermarsi. Non tutti i titoli sono brillanti, ma per St. Pierre non ha importanza: ognuno ha diritto di immaginare come sarebbe un libro che racconta le memorie della propria vita e di vedere creata una copertina adeguata. L’idea è nata il 14 marzo scorso e due giorni dopo il grafico canadese aveva aperto il suo sito; ora le richieste sono bloccate, ma è sua ferma intenzione continuare con questo progetto finché vi sarà qualcuno interessato.

S.F.

[jigoshop_category slug=”cartaceo” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

[jigoshop_category slug=”pdf” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

Redazione
Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.