Muore Franco Citti,
Accattone di Pasolini

Decameron-Citti

Ennesimo triste lutto nel mondo dello spettacolo. È morto a 80 anni l’attore Franco Citti. Ansa riporta che l’attore, da tempo malato, è spirato nella sua abitazione. A dare la notizia è stato Ninetto Davoli. Citti era stato scoperto da Pasolini, che lo volle protagonista di Accattone nel 1961. Da quel momento in poi fu un volto simbolo del suo cinema, e recitò anche in Mamma Roma, Porcile e il Decameron. Nella sua lunga carriera, Citti, nato in borgata, è stato diretto anche dal fratello Sergio e ha recitato in teatro con Carmelo Bene.

Y.C.

[jigoshop_category slug=”cartaceo” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

[jigoshop_category slug=”pdf” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.