fbpx
Placeholder Photo

“Officina Pasolini”: un nuovo sguardo sull’artista
nella mostra in programma al Mambo di Bologna

1 minuto di lettura

BOLOGNA – Da oggi al 28 marzo sarà in programma al Mambo (Museo d’Arte Moderna di Bologna) la mostra “Officina Pasolini”, che esplorerà l’opera di Pier Paolo Pasolini per mezzo di documenti personali, disegni, dipinti, costumi, fotografie e video del poliedrico autore. La mostra è promossa dalla Fondazione Cineteca (a cui Laura Betti donò il grande archivio di Pasolini), con un percorso che va dalla formazione bolognese alle ultime opere dell’intellettuale.

Y.C.

[jigoshop_category slug=”cartaceo” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

[jigoshop_category slug=”pdf” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

Redazione

Frammenti Rivista nasce nel 2017 come prodotto dell'associazione culturale "Il fascino degli intellettuali” con il proposito di ricucire i frammenti in cui è scissa la società d'oggi, priva di certezze e punti di riferimento. Quello di Frammenti Rivista è uno sguardo personale su un orizzonte comune, che vede nella cultura lo strumento privilegiato di emancipazione politica, sociale e intellettuale, tanto collettiva quanto individuale, nel tentativo di costruire un puzzle coerente del mondo attraverso una riflessione culturale che è fondamentalmente critica.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.