Racconti gratuiti mentre si aspetta la metro:
l’iniziativa di Grenoble

GRENOBLE – Il sindaco di Grenoble punta a una piccola svolta culturale con il suo nuovo progetto: non più persone incollate allo smartphone mentre aspettano la metropolitana, ma brevi storie stampate su carta emanate da un distributore gratuito. L’iniziativa ha lo scopo non solo di ridare vita alla cultura, anche se in piccola parte, ma anche di far dimenticare per qualche minuto il cellulare, regalando una piccola sorpresa. Il distributore permette di scegliere la lunghezza della storia a seconda del tempo di attesa della metro (due, tre o cinque minuti): il risultato è uno scontrino più o meno lungo che regala storie fornite da una casa editrice startup, Short Edition. Il suo cofondatore e presidente, Christophe Sibieude, ha spiegato che «Ci abbiamo pensato la prima volta di fronte a un distributore di barrette di cioccolato e di bibite. Si può fare la stessa cosa con un po’ di letteratura popolare, per occupare i tempi morti.»

Jean-Pierre Clatot / Afp / Getty Images

Jean-Pierre Clatot / Afp / Getty Images

D.F.

 

 

Redazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.