David di Donatello 2020, «Il Traditore» vince tutto

La serata dei David di Donatello 2020 si inaugura con un insolito flashmobtutti i cinema italiani riaccendono per un notte le loro insegne, un simbolo di vicinanza e di resilienza in un momento molto difficile per il mondo dello spettacolo.

Giunti alla loro 65esima edizione, i David di Donatello rappresentano un faro nel buio in un maggio nel quale la crisi sanitaria Covid-19 ha spazzato via festival, rassegne e proiezioni.

Come avevamo previsto, quella dei Premi David di Donatello 2020 è sicuramente un’edizione diversa che con vigore onora i grandi del passato per ribadire che il […] Continua a leggere su NPC Magazine


Segui Frammenti Rivista anche su Facebook e Instagram, e iscriviti alla nostra Newsletter

 

* * *

Sì, lo sappiamo. Te lo chiedono già tutti. Però è vero: anche se tu lo leggi gratis, fare un giornale online ha dei costi. Frammenti è una rivista edita da una piccola associazione culturale no profit, Il fascino degli intellettuali. Non abbiamo grandi editori alle spalle, anzi: siamo noi i nostri editori. Per questo te lo chiediamo: se ti piace quello che facciamo, puoi sostenerci con una donazione. Libera, a tua scelta. Anche solo 1 euro per noi è molto importante, per poter continuare a essere indipendenti, con la sola forza dei nostri lettori alle spalle. 

Redazione
Condividi: