«La Casa di Carta 4»: delusione, ma con stile

Torna con la quarta stagione una delle serie Netflix più famose del palinsesto streaming: La Casa di Carta. Malgrado la felicità dei fan, troviamo un prodotto stanco e monotono, quasi ripetitivo, che perde la sua brillantezza all’uscita di ogni nuova stagione.

«La Casa di Carta 4»: il ritorno del Professore e della sua banda

L’intera stagione si svolge durante il secondo colpo architettato dal Professore (Àlvaro Morte), questa volta con due scopi ben precisi: fondere e rubare la riserva d’oro dello Stato spagnolo e riuscire a salvare Rio (Miguel Hérran) dalle […] Continua a leggere su NPC Magazine

Redazione
Condividi: