fbpx
Placeholder Photo

Un presepe in muratura visitabile
a Roma durante tutto l’anno

1 minuto di lettura
presepe roma
© Adnkronos

ROMA – Un presepe realizzato in muratura con calce e composto da 2234 pietre, di cui 350 proveniente da diversi paesi del mondo, è visitabile a Roma. L’opera è situata in via Cavalleggeri 5, nel quartiere Aurelio, e riproduce dettagliatamente le costruzioni tipiche della Palestina di 2000 anni fa: ne fanno parte 100 case, 52 metri di strade in miniatura composte da sampietrini, 4 acquedotti, 4 fiumi e oltre 270 personaggi.

Il presepe è stato realizzato 40 anni fa da Giuseppe Ianni in collaborazione con i netturbini di Roma. Ogni anno viene perfezionato e arricchito grazie all’impegno del suo ideatore e degli operatori ecologici, ottenendo un discreto successo. Si stima infatti che già 2 milioni di persone lo abbiano ammirato. Il presepe è visitabile gratuitamente tutti i giorni della settimana – tranne la domenica pomeriggio – e tutto l’anno.

Y.C.

[jigoshop_category slug=”cartaceo” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”] [jigoshop_category slug=”pdf” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

Redazione

Frammenti Rivista nasce nel 2017 come prodotto dell'associazione culturale "Il fascino degli intellettuali” con il proposito di ricucire i frammenti in cui è scissa la società d'oggi, priva di certezze e punti di riferimento. Quello di Frammenti Rivista è uno sguardo personale su un orizzonte comune, che vede nella cultura lo strumento privilegiato di emancipazione politica, sociale e intellettuale, tanto collettiva quanto individuale, nel tentativo di costruire un puzzle coerente del mondo attraverso una riflessione culturale che è fondamentalmente critica.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.