fbpx

Magma Magazine al FestivaLetteratura di Mantova

1 minuto di lettura

Partecipare alla XXV edizione del FestivaLetteratura di Mantova è stata una favolosa avventura per Magma Magazine. Questa edizione è stata tutta particolare e sicuramente connotata dell’importanza che ha avuto ritrovarsi di nuovo insieme, bisognosi com’eravamo di contatto umano. La necessità soddisfatta di rivedersi dal vivo è stata arricchita dall’estensione permessa dagli strumenti digitali: ecco dunque un esempio di come la connessione ha creato veri e propri spazi di condivisione. Le dirette in streaming, i collegamenti da remoto degli autori internazionali, il diario appassionato delle giornate del Festival, la presenza di Radio FestivaLetteratura, i video degli eventi trasmessi in streaming e on demand, i podcast delle trasmissioni radiofoniche: tutto questo ha permesso anche a chi non poteva esserci fisicamente di entrare nel cuore pulsante di Mantova.

L’evento, durato dall’8 all’12 settembre, ha creato un’atmosfera festosa, pulsante: le piazze principali, gioielli dell’architettura rinascimentale, si sono costellati di stand, lettori, case editrici, autori noti e non. Le piazze e i palazzi del centro storico hanno ospitato…

Leggi su Magma Magazine l’articolo integrale:
Letteratura gentile, spazi condivisi e riflessioni sul mondo

Magma Magazine

Che cos’è Magma Magazine?

Siamo una squadra di ragazze e ragazzi che prova una passione a dir poco travolgente per la letteratura. Come una dirompente eruzione vulcanica.

Troppo spesso, nell’immaginario collettivo, la letteratura viene percepita come elitaria, o associata solo alle noiose lezioni scolastiche – con ansia da interrogazione annessa.

Vogliamo ribaltare questa prospettiva. Vogliamo raccontare opere e autori con uno stile fresco e appassionato. Proprio come l’esplosione di un vulcano, vogliamo far risvegliare nei lettori l’amore dormiente per il meraviglioso mondo dei libri, in tutte le sue magmatiche forme.

«Questa è la parte più bella di tutta la letteratura: scoprire che i tuoi desideri sono desideri universali, che non sei solo o isolato da nessuno. Tu appartieni», diceva Francis Scott Fitzgerald. Noi crediamo che la letteratura sia appartenenza, che la letteratura sia di tutti. E con Magma Magazine vi accompagniamo in questo viaggio.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.