Kristallwelten: un mondo di fantasia fatto di cristalli

I Mondi di Cristallo Swarovski, sono un’attrazione quasi surreale che trova spazio in 7,5 ettari di parco a tema situato a est di Innsbruck, a Wattens. Creati nel 1995 per festeggiare i 100 anni dell’azienda Swarovski, I Mondi di Cristallo propongono un percorso incantato fatto di arte moderna, stupore e, ovviamente, un’infinità di piccoli cristalli luccicanti.

Chandelier of Grief di Yayoi Kusama. Un lampadario di cristallo in una stanza di specchi.

Il Gigante, custode de I Mondi di Cristallo Swarovski

Ad accogliere il visitatore, la testa del Gigante simbolo del parco, creato dall’artista multimediale André Heller, autore de I Mondi di Cristallo. Un’opera d’arte unica nel suo genere che colpisce per la sua grandezza e per il connubio tra natura e cristalli Swarovski. Ma il Gigante non è solo un’attrazione, ma custode delle Camere delle Meraviglie. Sotto la cascata che esce dalla sua bocca infatti, sono nascoste 17 camere delle meraviglie, luogo dove artisti di tutto il mondo hanno lasciato il segno utilizzando i famosi cristalli.

www.berightback.it

Le Camere delle Meraviglie

Il viaggio inizia all’interno della Sala Blu che ricorda una grotta dove possiamo ammirare le prime opere tempestate di Swarovski come lo stallone nero Chetak e La persistenza della memoria di Salvador Dalì per citarne qualcuno.

kristallwelten.swarovski.com
kristallwelten.swarovski.com

Ogni camera ha la sua meraviglia e il visitatore rimarrà incantato da tutte le opere degli artisti che hanno dato vita ad un mondo luccicante di sogni.

Silent Light di Tord Boontje e Alexander McQueen. 150.000 cristalli Swarovski adornano questo splendido paesaggio invernale. kristallwelten.swarovski.com
La cupola del Duomo di Cristallo. 595 specchi danno l’impressione di trovarsi all’interno di un enorme cristallo. kristallwelten.swarovski.com

Il Giardino

Ma lo spettacolo non finisce qui. Usciti dalle Camere delle Meraviglie, potrete godervi una passeggiata nel Giardino del Gigante, dove troverete installazioni artistiche di tutti i tipi. Pezzo forte del giardino è sicuramente la Nuvola di Cristallo, che con i suoi 800.000 cristalli Swarovski, si riflette in una Vasca nera a Specchio di 1.400 metri quadri. Uno spettacolo davvero suggestivo.

kristallwelten.swarovski.com

Per tutto il tragitto sarete avvolti dalla creazione acustica del musicista austriaco Emil Berliner che vi farà ascoltare i suoni dei cristalli mescolati ai rilassanti suoni della natura per un’esperienza davvero immersiva e unica.

Se siete in visita a Innsbruck non potete non visitare questo luogo magico e incantato che vi conquisterà.

Immagine di copertina: www.hall-wattens.at

Azzurra Bergamo

Classe 1991. Laureata in Lettere e in Editoria e Giornalismo. Naturalizzata veronese, sogna un mondo dove la percentuale dei lettori tocchi il 99%.
Azzurra Bergamo
Condividi: