fbpx
Placeholder Photo

Tanti nomi italiani alla Mostra del Cinema di Venezia

1 minuto di lettura

VENEZIA – Massiccia presenza di titoli italiani all’imminente Mostra del Cinema di Venezia, che si aprirà il 2 settembre. Accanto ai quattro film in concorso Sangue del mio sangue di Marco Bellocchio, A bigger splash di Luca Guadagnino, L’attesa dell’esordiente Piero Messina e Per amor vostro di Giuseppe Gaudino, ne figurano infatti due nella categoria Orizzonti, Pecore in erba di Alberto Caviglia e Italian Gangster di Renato De Maria, e tre fuori concorso, L’esercito più piccolo del mondo di Gianfranco Pannone, Gli uomini di questa città io non li conosco di Franco Maresco e l’incompiuto Non essere cattivo di Claudio Caligari, che dopo la scomparsa del regista è stato portato a termine da Valerio Mastandrea. A questi nomi si aggiungono i documentaristi Simone Isola e Valerio Ruiz.

Una squadra così numerosa è reale specchio di una filmografia in fermento? «Temo di no, tantissime produzioni ma non altrettanta qualità, ci sono più ombre che luci» afferma il direttore artistico di Venezia72 Alberto Barbera, mettendo un freno a facili entusiasmi, vista anche la débâcle di Cannes. Il valore strategico della sua selezione è soprattutto volto a rinnovare la fiducia dei cineasti nostrani verso un festival che non è sempre stato benevolo nei loro confronti.

cineasti italiani

Valentina Cognini

 

 

 

macchianera italian awards

 

Redazione

Frammenti Rivista nasce nel 2017 come prodotto dell'associazione culturale "Il fascino degli intellettuali” con il proposito di ricucire i frammenti in cui è scissa la società d'oggi, priva di certezze e punti di riferimento. Quello di Frammenti Rivista è uno sguardo personale su un orizzonte comune, che vede nella cultura lo strumento privilegiato di emancipazione politica, sociale e intellettuale, tanto collettiva quanto individuale, nel tentativo di costruire un puzzle coerente del mondo attraverso una riflessione culturale che è fondamentalmente critica.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.