fbpx

«Vedi quello che puoi fare»: un invito alla sorpresa

1 minuto di lettura

Vedi quello che puoi fare non è un consiglio, è una richiesta fatta da Roger Silver, l’editor di Lorrie Moore. Le scriveva queste parole in quasi tutte le note, nei pacchi che inviava all’autrice con annesse proposte su cui fare un pezzo. «Una formula magica, un invito alla sorpresa». Fatta questa scoperta, sin dalle prime pagine è stato difficile pensare a una possibile recensione. Cosa si poteva mai dire di una persona che nella vita ha impiegato le parole per descrivere il mondo o per disciogliere il pensiero che altri hanno tradotto in pagine?

Analitica, a tratti divertente, sempre veritiera. Sempre in grado di cogliere gli elementi di debolezza e di furore di una pubblicazione, che sia un libro o una serie tv. Lorrie Moore è, prima di tutto, una scrittrice di romanzi e racconti che, nel panorama editoriale italiano, hanno trovato spazio tra le pubblicazioni di Sperling Bompiani, fino alla recente acquisizione di tutte le sue opere da […]

Leggi la recensione di Vedi quello che puoi fare di Lorrie Moore su Magma Magazine:

Magma Magazine

Che cos’è Magma Magazine?

Siamo una squadra di ragazze e ragazzi che prova una passione a dir poco travolgente per la letteratura. Come una dirompente eruzione vulcanica.

Troppo spesso, nell’immaginario collettivo, la letteratura viene percepita come elitaria, o associata solo alle noiose lezioni scolastiche – con ansia da interrogazione annessa.

Vogliamo ribaltare questa prospettiva. Vogliamo raccontare opere e autori con uno stile fresco e appassionato. Proprio come l’esplosione di un vulcano, vogliamo far risvegliare nei lettori l’amore dormiente per il meraviglioso mondo dei libri, in tutte le sue magmatiche forme.

«Questa è la parte più bella di tutta la letteratura: scoprire che i tuoi desideri sono desideri universali, che non sei solo o isolato da nessuno. Tu appartieni», diceva Francis Scott Fitzgerald. Noi crediamo che la letteratura sia appartenenza, che la letteratura sia di tutti. E con Magma Magazine vi accompagniamo in questo viaggio.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.