Bando concorso artistico “Cultura per strada”

logo ifdiIL FASCINO DEGLI INTELLETTUALI.

«È il possesso culturale del mondo che dà felicità».

(Pier Paolo Pasolini)

Concorso Artistico

«CULTURA PER STRADA»

L’associazione culturale “Il fascino degli intellettuali” indice il concorso artistico denominato “Cultura per strada”. Il contest nasce dalla volontà di valorizzare i talenti artistici emergenti e si concluderà con un’esposizione, aperta al pubblico, delle opere in gara a Milano. Il concorso si articola in quattro sezioni: fotografia, poesia, racconto breve e canzone d’autore.

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

È possibile inviare un massimo di 3 fotografie, un massimo di 3 poesie, un solo racconto breve, una sola canzone. Ogni concorrente può partecipare a massimo due diverse sezioni. Per essere in gara è necessario inviare le proprie opere tramite email all’indirizzo fascino.intellettuali@gmail.com, ponendo come oggetto la dicitura Partecipazione al concorso artistico “Cultura per strada” ed indicando nel testo i titoli delle opere inviate e i dati anagrafici dell’autore (nome, cognome, data e luogo di nascita, residenza). Le opere devono essere inviate a partire dal giorno 15 aprile 2015 ed entro e non oltre il giorno 10 maggio 2015.
Il concorso è aperto a chiunque abbia compiuto i tredici anni di età.
La partecipazione al concorso è gratuita.

 

GIURIA E PREMI

L’autore dell’opera vincitrice, per ogni categoria, riceverà un premio economico di €100. Le opere sono valutate da giurie competenti in materia, una per sezione. Le giurie sono composte da un minimo di 3 ad un massimo di 5 membri, i cui nomi vengono resi noti a concorso iniziato. Compito della giuria è individuare l’opera vincitrice per ogni categoria ed indicarne altre 9 meritevoli, le quali verranno esposte, recitate ed eseguite durante l’evento conclusivo del concorso e sul sito web dell’associazione (http://frammentirivista.it).

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

Le opere inviate dovranno essere nei seguenti formati:

– PDF per poesie e racconti brevi

– JPG/PNG per fotografie

– MP3 per canzoni

e dovranno rispettare i seguenti parametri:

– i racconti brevi dovranno avere una lunghezza minima di 1.500 e massima di 10.000 battute (spazi inclusi), dovranno essere scritti in lingua italiana con la formattazione di default del software utilizzato;

– le poesie non potranno superare i 100 versi di lunghezza, dovranno essere scritte in lingua italiana con la formattazione di default del software utilizzato;

– le fotografie dovranno essere in alta risoluzione, potranno avere dimensioni a piacere, potranno essere sia a colori sia in bianco e nero.

– le canzoni devono avere una lunghezza massima di 10 minuti, devono, dove presenti linee vocali, essere cantate in italiano e dovranno avere in allegato il testo in formato PDF.

Tutte le opere inviate devono essere inedite e non premiate in nessun altro concorso, nazionale e non.

 

PRIVACY, RESPONSABILITÀ DELL’AUTORE E FACOLTÀ DI ESCLUSIONE

Ogni partecipante è responsabile del materiale da lui presentato al concorso. Pertanto si impegna ad escludere ogni responsabilità degli organizzatori del suddetto nei confronti di terzi, anche nei confronti di eventuali soggetti rappresentati o citati nelle opere. Il concorrente dovrà informare gli eventuali interessati nei casi e nei modi previsti dal D. Lg. 30 giugno 2003 n. 196, nonché procurarsi il consenso alla diffusione degli stessi. In nessun caso le opere inviate potranno contenere dati qualificabili come sensibili. Ogni partecipante dichiara inoltre di essere unico autore delle opere inviate, che non ledono diritti di terzi e che qualora ritraggano soggetti per i quali è necessario il consenso o l’autorizzazione egli l’abbia ottenuto. Gli organizzatori si riservano, inoltre, di escludere dal concorso e non pubblicare le opere non conformi nella forma e nel soggetto a quanto indicato nel presente bando oppure alle regole comunemente riconosciute in materia di pubblica moralità, etica e decenza, a tutela dei partecipanti e dei visitatori. Non saranno perciò ammesse le opere ritenute offensive, improprie e lesive dei diritti umani e sociali. Nel caso in cui l’esclusione dovesse essere deliberata dopo il versamento della quota di adesione, gli organizzatori si impegnano a restituirne per intero l’importo versato.


DIRITTI D’AUTORE E UTILIZZO DEL MATERIALE IN CONCORSO

Il materiale inviato non sarà restituito. Inviando le opere, il partecipante concede all’associazione “Il fascino degli intellettuali” i diritti di pubblicazione delle stesse nell’ambito di ogni utilizzazione non commerciale connessa all’iniziativa. L’autore garantisce che le sue opere sono esclusivo frutto del proprio ingegno e che possiedono i requisiti di novità e di originalità. L’autore cede all’associazione “Il fascino degli intellettuali”, a titolo gratuito ed a tempo indeterminato, il diritto di riprodurre l’opera – con qualsiasi mezzo consentito dalla tecnologia e secondo le modalità ritenute più opportune – in eventi e pubblicazioni quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, presentazioni, conferenze, mostre, cataloghi, etc.


TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

La registrazione per la partecipazione al concorso, tramite l’invio della posta elettronica delle opere e dei dati personali dell’autore, costituisce e comporta accettazione integrale del presente regolamento, nonché espressione del consenso al trattamento dei dati personali. I dati anagrafici rilasciati all’atto della registrazione saranno trattati a norma del D.Lgs 196/2003. Il rilascio, ad opera dei partecipanti, dei propri dati anagrafici equivarrà ad implicita autorizzazione alla pubblicazione del proprio nome e cognome, indicati all’atto della registrazione, negli spazi che l’associazione “Il fascino degli intellettuali” dedicherà al concorso ed in tutte le iniziative correlate.

cultura per strada

Redazione
Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.