“Per non morire di mafia”:
il libro di Pietro Grasso
sul palco del Carcano

MILANO – Al Teatro Carcano ritorna per una sola serata Per non morire di mafia, l’emozionante spettacolo incentrato sulle vicende del maxiprocesso di Palermo del 1986. Sebastiano Lo Monaco porta in scena con un serrato monologo le vicende raccontate nell’omonimo libro di memorie di Pietro Grasso, ex Procuratore Nazionale antimafia e attuale Presidente del Senato. Lo spettacolo, che debuttò nel 2010 a Spoleto, torna ora a Milano il 13 ottobre.

«Finché la mafia esiste bisogna parlarne, discuterne, reagire. Il silenzio è l’ossigeno grazie al quale i sistemi criminali si riorganizzano […]». La testimonianza di Grasso è soprattutto un invito rivolto ai giovani affinché, come fortemente sostenevano gli amici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, di mafia si continui a parlare per conoscerne a fondo la pericolosità. Per questo gli autori hanno scelto di recuperare il teatro nella sua funzione più primitiva: restituire un’esperienza, smuovere le coscienze.

Per ulteriori informazioni consulta la pagina web del Teatro Carcano

 

S.F.

 

Leggi anche:

Al via la nuova stagione del Teatro Carcano: tanti linguaggi diversi per tutti i tipi di pubblico

 

 

 

Redazione
Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.