Nota firmata da Hugo in vendita:
chiede carità per i più poveri

PENNSYLVANIA – Una nota firmata da Victor Hugo in cui l’autore prega di «donare 100 franchi ai poveri del proprio paese» è stata messa in vendita dalla Raab Collection, Pennsylvania, per 3.000 dollari. La frase “dona 100 franchi” era comune per indicare di essere gentili e generosi con gli altri. L’interesse dello scrittore per i più poveri è noto: in molti dei suoi lavori, tra cui I Miserabili, la povertà è il tema centrale. Anche nel suo testamento Hugo dimostrò il suo interesse per i più sfortunati, dichiarando: «Lascio 50.000 franchi ai poveri. Voglio essere sepolto con il loro carro funebre. Rifiuto orazioni funebri di tutte le chiese. Chiedo una preghiera per tutte le anime. Credo in Dio».

©

© Raab Collection

 

D.F.

 

[jigoshop_category slug=”cartaceo” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

[jigoshop_category slug=”pdf” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

 

 

 

Redazione
Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.