A Palazzo Ducale di Genova la mostra
“Dagli impressionisti a Picasso”

GENOVA – Monet, Van Gogh, Gauguin, Cezanne, Renoir, Degas, Picasso, Modigliani, Matisse, Kandinsky, Picasso e tanti altri, tutti in mostra dal 25 settembre al 10 aprile a Palazzo Ducale di Genova.  Una “rosa” di giganti dell’arte ricchissima per una delle mostre più attese della prossima stagione in Italia. Saranno esposte oltre 50 opere provenienti dal Detroit Institute of Arts, istituzione fondata nel 1885, fra i massimi esempi della passione collezionistica americana. L’importante esposizione, intitolata «Dagli impressionisti a Picasso» e promossa dal Comune di Genova e dal Mibact, è infatti prodotta dal museo americano, che per duecento giorni lascerà alla città di Genova un notevole nucleo della sua ampia raccolta.

Il percorso ideato dai curatori Salvador Salort-Pons e Stefano Zuffi intende sottolineare la rivoluzione artista scaturita dai maggiori movimenti europei di inizio ‘900, partendo dagli albori dell’Impressionismo, assimilato e poi superato, per passare a Van Gogh, Cezanne, ai Fauves di Henri Matisse, alla voce unica e inimitabile di Modigliani, giungendo alle Avanguardie europee, con i tedeschi e il confronto fra le varie fasi della carriera di Picasso. A concludere la mostra è una sezione di autoritratti: Van Gogh con il suo cappello di paglia, un pensieroso Gauguin, il giovane Otto Dix, l’altero Max Beckmann.
mostra a palazzo ducale genovaM.D.
macchianera italian awards

 

Redazione
Condividi:

3 Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.