fbpx
Placeholder Photo

Elena Ferrante:
“L’amica geniale”
diventa serie tv

1 minuto di lettura

elena ferrante

ROMA – La saga di Elena Ferrante, L’amica geniale, diventa ora una serie internazionale. A riportarlo è il quotidiano La Repubblica che racconta che a produrre il ciclo – dal titolo The Neapolitan Novels – saranno Fandango e Wildside con partner stranieri non ancora noti.

Secondo Variety,  si tratterebbe di una serie composta da quattro stagioni e nella sceneggiatura sarebbe coinvolta la stessa misteriosa Ferrante, autrice dei romanzi che raccontano la crescita di Lila e Lenù, amiche e rivali nella Napoli degli anni 50, poi giovani donne alle prese con la ferocia del rione e ancora madri consapevoli e disperate, in un continuo rovesciamento di destini.

G.A.

[jigoshop_category slug=”cartaceo” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

[jigoshop_category slug=”pdf” per_page=”8″ columns=”4″ pagination=”yes”]

Redazione

Frammenti Rivista nasce nel 2017 come prodotto dell'associazione culturale "Il fascino degli intellettuali” con il proposito di ricucire i frammenti in cui è scissa la società d'oggi, priva di certezze e punti di riferimento. Quello di Frammenti Rivista è uno sguardo personale su un orizzonte comune, che vede nella cultura lo strumento privilegiato di emancipazione politica, sociale e intellettuale, tanto collettiva quanto individuale, nel tentativo di costruire un puzzle coerente del mondo attraverso una riflessione culturale che è fondamentalmente critica.

1 Comment

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.