Rito e sospensione

Sospesi, nel fra tempo, possiamo ristabilirci, rigenerarci, riappropriarci di quel che siamo, conquistare lo spazio della nostra esistenza come esseri umani.

Assieme ad Alessandro Galassi abbiamo realizzato il primo di una serie di episodi sugli archetipi, la quotidianità, il significato e la direzione del nostro essere umani.

In questo episodio, come si legge nella descrizione di Rai Filosofia, la forza evocativa delle immagini, l’interazione dei linguaggi della filosofia e della musica, gli interventi dello storico Daniele Armellino e del compositore Girolamo Deraco e la testimonianza di Francesco Colelli, priore dell’Arciconfraternita di Maria SS. del Rosario e San Giovanni Battista di Vibo Valentia dal 2015 al 2019, portano a riflettere sul significato e l’importanza che i riti e le pratiche religiose hanno per l’intera umanità dalla notte dei tempi.

Buona visione!


Segui Frammenti Rivista anche su Facebook e Instagram

 

* * *

Sì, lo sappiamo. Te lo chiedono già tutti. Però è vero: anche se tu lo leggi gratis, fare un giornale online ha dei costi. Frammenti è una rivista edita da una piccola associazione culturale no profit, Il fascino degli intellettuali. Non abbiamo grandi editori alle spalle, anzi: siamo noi i nostri editori. Per questo te lo chiediamo: se ti piace quello che facciamo, puoi sostenerci con una donazione. Libera, a tua scelta. Anche solo 1 euro per noi è molto importante, per poter continuare a essere indipendenti, con la sola forza dei nostri lettori alle spalle.



Michele Gerace
Condividi: