Varazze | Estate italiana

Circa nel punto medio della costa ligure sorge una piccola città in provincia di Savona: Varazze. Uno dei punti forti di tutta la Liguria è la vicinanza dei monti al mare, dando la possibilità di godersi il meglio dei due mondi per tutti coloro che non sanno mai decidere da che parte stare nella diatriba “mare o montagna?”. 

Oltre queste bellezze naturalistiche, Varazze è anche ricca di beni storici come la chiesa medievale della Collegiata parrocchiale di Sant’Ambrogio o la chiesa antica dedicata allo stesso santo. Interessante è il Santuario di Santa Caterina da Siena, santa durante le cui festività vengono dedicate delle processioni con grandi crocefissi attraverso il centro storico della città. Questi “Cristi” hanno dei raggi alle estremità dei bracci che vengono mossi per produrre un suono simile a dei campanelli. Oltre al centro, le processioni, le chiese e i siti archeologici, Varazze è anche un’ottima meta per gli amanti del cibo. La focaccia ligure in primis rappresenta un’istituzione in tutta la regione, seguita dal pesce fritto (e non) e per chiudere il menù in dolcezza una buona coppa di gelato da gustare seduti al tavolo sul lungo mare. 

Il centro storico è per la maggior parte zona pedonale e il lungo mare molto ampio permettono di passeggiare serenamente; spesso vengono organizzati eventi all’aperto oppure vengono distribuite delle bancarelle sul lungo mare. 

Anche per i visitatori da giornata Varazze offre la comodità di avere la stazione ferroviaria molto vicina alla spiaggia (in poco tempo si possono raggiungere i primi bagni) creando un’ottima alternativa al viaggio in macchina vista la difficile situazione delle strade della Liguria. 


Abbiamo deciso di dedicare il mese di agosto alle bellezze culturali del nostro Paese in un ideale viaggio in Italia di cui i collaboratori di Frammenti Rivista hanno curato le tappe. Abbiamo chiesto a chi scrive per noi di condividere un luogo, un borgo, una città, un quartiere, un posto del cuore e grazie al contributo di tutti abbiamo ricavato un articolato mosaico di tesori artistici, urbani e naturali che parla un po’ di noi e che accompagna il lettore nel nostro viaggio attraverso la penisola, nell’Italia vista da Frammenti.

Qui tutti gli articoli della nuova rubrica Estate italiana


Segui Frammenti Rivista anche su Facebook e Instagram, e iscriviti alla nostra Newsletter

 

* * *

Sì, lo sappiamo. Te lo chiedono già tutti. Però è vero: anche se tu lo leggi gratis, fare un giornale online ha dei costi. Frammenti è una rivista edita da una piccola associazione culturale no profit, Il fascino degli intellettuali. Non abbiamo grandi editori alle spalle, anzi: siamo noi i nostri editori. Per questo te lo chiediamo: se ti piace quello che facciamo, puoi sostenerci con una donazione. Libera, a tua scelta. Anche solo 1 euro per noi è molto importante, per poter continuare a essere indipendenti, con la sola forza dei nostri lettori alle spalle. 

Marialuce Giardini
Condividi: