Condividiamo la Cultura: nasce il FR Club

Ne siamo profondamente convinti: la cultura vive solo nello scambio, nella condivisione; altrimenti rimane lettera morta. Se volessimo esprimere questo concetto in altro modo, potremmo parafrasare Lev Tolstoj e dire che la cultura è reale solo quando è condivisa. Condividere cultura, far parte di un gruppo che si riconosce nei valori della cultura: per questo abbiamo dato vita al FR Club.

Di cosa si tratta? Di un modo nuovo di vivere l’esperienza di Frammenti Rivista, entrando a far parte di un vero e proprio club dedicato. Come tutti i club, o le associazioni, che si rispettino, anche il FR Club prevede un’iscrizione annuale, valida dal 1 gennaio al 31 dicembre dell’anno di riferimento.

Premesso che l’accesso al sito e agli articoli di Frammenti Rivista rimarrà sempre gratuito per tutti, abbiamo pensato a due diverse modalità per iscriversi al FR Club, con due costi annuali diversi e due diverse tipologie di vantaggi.

Chi sceglie di entrare nel FR Club opzione base, a fronte di un costo annuo molto basso (15 euro all’anno, pari a poco più di un euro al mese) avrà a disposizione un account sul nostro sito con cui potrà commentare gli articoli e interagire con i nostri autori, anche suggerendo argomenti per gli articoli. Inoltre, riceverà una newsletter settimanale con una selezione dei migliori articoli pubblicati su Frammenti Rivista e su NPC Magazine.

Chi sceglie invece di entrare nel FR Club opzione Premium, a fronte di un costo di 40 euro all’anno (pari a 3,3 euro al mese), oltre ad avere la possibilità di commentare gli articoli sul sito, di ricevere la newsletter settimanale e interagire con la redazione come chi sceglie l’opzione base, riceverà in più una newsletter mensile dedicata con articoli esclusivi, che non troverà da nessun’altra parte. Inoltre, chi sceglie l’opzione plus avrà in omaggio uno dei gadget di Frammenti Rivista (magliette, shopper, tazze) a sua scelta dal nostro catalogo. Una volta effettuata l’iscrizione, ti chiederemo per mail quale prodotto vorrai ricevere in omaggio.

FR Club 2021

Oggi, 2 novembre 2020, ricorre inoltre il 45esimo anniversario dell’atroce morte di Pier Paolo Pasolini, un autore che ha sempre occupato un ruolo centrale nel pantheon di Frammenti Rivista. «È il possesso culturale del mondo che dà felicità», scriveva in una delle Lettere luterane. Una frase che è sempre stata un nostro mantra. Ecco perché, per chi si iscriverà al FR Club proprio oggi, 2 novembre, abbiamo una sorpresa ulteriore: invieremo in omaggio una copia della rivista cartacea monografica che abbiamo realizzato nel 2015 in occasione del 40esimo anniversario della morte di Pasolini.

Ma perché abbiamo deciso di creare il FR Club? In parte lo abbiamo già spiegato: perché la cultura esiste solo nella condivisione del sapere. Ma c’è anche un altro aspetto, a onor del vero. È chiaro – e non ci vergogniamo a dirlo – che per noi questa è una forma di autofinanziamento. Non abbiamo nessuno alle nostre spalle: siamo noi, con la nostra associazione, gli editori di noi stessi. E fare un giornale online comunque ha dei costi che in qualche modo dobbiamo coprire, soprattutto se abbiamo l’ambizione di crescere e diventare più grandi. Ecco, con il FR Club sarà possibile crescere e diventare grandi insieme.

Abbiamo fatto una scelta, che di questi tempi non è scontata: quella, cioè, di mantenere gratuito per tutti l’accesso alle pagine del nostro sito. Nessun abbonamento, nessuna versione freemium. Gratis per tutti, proprio perché crediamo che la cultura sia condivisione e quindi che tutti abbiano diritto di accedervi senza barriere. Ma abbiamo anche deciso di affiancare agli articoli del sito dei contenuti extra scritti ad hoc per chi vorrà aderire al FR Club. Perché, in fondo, secondo noi è giusto che sia così.

Ulteriori dettagli qui. Per info: info[at]frammentirivista.it

Michele Castelnovo
Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.