Il Merdòscopo della settimana

Cancro

9 ottobre 2020

“Quando perdi qualcuno e questo qualcuno ti manca, tu soffri perché la persona assente si è trasformata in un essere immaginario: irreale. Ma il tuo desiderio di lei non è immaginario. Così è a quello che devi aggrapparti: al desiderio. Perché è reale”, scrive Jonathan Coe ne La casa del sonno. La mancanza – di qualsiasi persona, momento o posto – si manifesta dentro di noi come se fosse una fune a cui sentiamo di doverci aggrappare per sopravvivere, ma senza riuscire ad afferrarla, così da restare sul ciglio di un burrone. Quando restiamo sul ciglio di quel burrone sono due le possibilità: precipitare o spiccare il volo. Si precipita se quella mancanza diventa l’unica fune che pensiamo di avere, spicchiamo il volo se ci rendiamo conto che possiamo farlo grazie a tante altre funi lanciate da persone a cui vogliamo bene. Questa settimana ti chiedo un’unica cosa: spicca il volo.

Vai a tutti i segni

 


Segui Frammenti Rivista anche su Facebook e Instagram, e iscriviti alla nostra Newsletter

* * *

Sì, lo sappiamo. Te lo chiedono già tutti. Però è vero: anche se tu lo leggi gratis, fare un giornale online ha dei costi. Frammenti Rivista è edita da una piccola associazione culturale no profit, Il fascino degli intellettuali. Non abbiamo grandi editori alle spalle, anzi: siamo noi i nostri editori. Per questo te lo chiediamo: se ti piace quello che facciamo, puoi sostenerci con una donazione. Libera, a tua scelta. Anche solo 1 euro per noi è molto importante, per poter continuare a essere indipendenti, con la sola forza dei nostri lettori alle spalle. 

* * *

La cultura è reale solo quando è condivisa, potremmo dire parafrasando Lev Tolstoj. La cultura vive solo nello scambio, nella condivisione; altrimenti rimane lettera morta. Ed è proprio per questo motivo che nasce il FR Club: condividere cultura, far parte di un gruppo che si riconosce nei valori della cultura. Iscriviti!

Redazione
Condividi:

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13