fbpx
spettacoli teatrali milano giugno

Cosa vedere a teatro nel mese di ottobre a Milano?

Una breve guida agli spettacoli in programma nelle principali sale di Milano

6 minuti di lettura

Finalmente una nuova stagione teatrale è alle porte. I teatri stanno ripartendo e con un previsto ampliamento della capienza, sebbene solo dell’80% al chiuso. La voglia di ripartire, però, non manca e tutti offrono per questa stagione 2021/2022 grandi proposte. Ma, allora, quali sono gli spettacoli teatrali da vedere a Milano nel mese di ottobre?

Gli spettacoli teatrali in programma a Milano a ottobre

Teatro Elfo Puccini

Diplomazia – dal 14 ottobre al 14 novembre. Lo spettacolo ripercorre la Ttra il 24 e il 25 agosto del 1944, quando il generare von Choltitz, governatore di Parigi, e il console svedese Nordling si battono in uno scontro verbale. Info.

Robert e Patti – dal 19 ottobre al 14 novembre. Con la regia di Francesco Frongia, viene raccontato il percorso di un’artista che rinuncia alla sua arte e al ricordo del suo grande amore nella New York degli anni Settanta. Info.

Bob Rapsodhy – dal 26 ottobre al 7 novembre. Carolina Cametti porta in scena come interprete e drammaturga un viaggio attraverso la società di oggi. Info.

Teatro Franco Parenti

Mutuo soccorso – dall’8 al 24 ottobre. Testo di Francesco Brandi per una commedia di pace generazionale, strutturata in un condominio dove due coppie – una giovane e una anziana – abitano una di fronte all’altra. Info.

Amen – dal 12 al 17 ottobre. Inno alla resistenza di fronte all’imminenza irraggirabile della morte. Selezione di brani con voci, suoni e chitarre. Info.

L’amaca di domani – dal 19 al 21 ottobre. Monologo teatrale comico e sentimentale, impudico e coinvolgente, tratto da “La sinistra e altre parole strane” di Michele Serra, lo stesso interprete. Info.

Promenade de santé – dal 22 al 30 ottobre. Filippo Timi e Lucia Mascino narrano una storia d’amore tra un narcisista e una schizofrenica. Info.

Cabaret delle piccole cose – dal 25 al 30 ottobre. Di e con Filippo Timi, dieci monologhi sulla storia, sulle tragedie, sugli amori di dieci piccole cose. Racconta il silenzio e la fragilità dei sentimenti. Info.

Una vita che sto qui – dal 27 ottobre al 7 novembre. Siamo a Lorenteggio, dove una donna rievoca la propria storia e quella di una Milano ormai scomparsa tra risate e malinconia. Info.

Ai Bagni Misteriosi

L’uomo che oscurò il Re Sole – 9 ottobre. Con Alessio Boni, la vita di Molière. Info.

Orlando Furioso – 11 ottobre. Tullio Solenghi e Corrado Bologna danno voce all’opera di Ariosto. Info.

Manifatture Teatrali Milanesi

La rivolta dei brutti – dal 14 al 24 ottobre al Teatro Litta. La storia di quattro ragazzi che rivivono la strage di Isla Vista e un tentativo di giustificare un maschilismo feroce tramite il vittimismo.

Riding Tristocomico – il 16 ottobre al Teatro Leonardo. Spettacolo di Arianna Porcelli Safonov per accendere piccoli focolai di sommossa intellettuale.

Io, Steve Jobs – dal 22 al 31 ottobre al Teatro Leonardo. Inno alla creatività dedicato al creatore di Apple.

Confirmation – dal 26 al 31 ottobre al Teatro Litta. Un monologo aperto al pubblico che pone le basi di una performance.

Info degli spettacoli.

Teatro Out Off

Tutta casa, letto e chiesa – dal 21 settembre al 10 ottobre. Di Dario Fo e Franca Rame, tre monologhi tra il comico e il grottesco riguardo la quotidianità di tre donne. Info.

Teatro Carcano

Sono ancora vivo – il 25 ottobre. Di e con Roberto Saviano, ispirato all’omonimo graphic novel. Racconto di un sopravvissuto che si rifiuta di arrendersi. Info.

Intelletto d’amore – dal 27 al 31 ottobre. Lella Costa e Gabriele Vacis raccontano il rapporto di Dante con le donne che hanno caratterizzato la sua vita e le sue opere, tra serio e faceto. Info.

Teatro Manzoni

Leggi anche la presentazione integrale della nuova stagione del Teatro Manzoni di Milano

10 anni di minchiate – il 1° ottobre. I Panpers propongono un “best of” dei loro spettacoli e parti inedite. Info.

Il Gruffalò – dal 2 al 3 ottobre. Fondazione AIDA presenta uno spettacolo per la famiglia con protagonista il personaggio creato da Donaldon e Scheffler. Info.

È questa la vita che sognavo da bambino – dal’8 al 10 ottobre. Edoardo Leo dirige Luca Argentero nella sua narrazione di tre sportivi italiani: Malabrocca, Bonatti e Tomba. Info.

Abba dream – 11 ottobre. Omaggio alla grande band della musica pop. Info.

Liolà – dal 12 al 24 ottobre. Con Giulio Corso, l’opera di Luigi Pirandello che ricalca la figura del Don Giovanni senza morale. Info.

(S)legati – 18 ottobre. Storia dell’ambizioso sogno sulla scalata del Siula Grande, in Perù; il miracolo e la metafora delle relazioni. Info.

Non è colpa della cicogna – il 16 ottobre. Pietro Clementi racconta in maniera divertente la storia d’amore che ha portato alla nascita di una bambina. Info.

Toilet – dal 25 al 26 ottobre. Gabriele Pignotta narra la sua disperata uscita da un piccolo bagno di autogrill. Info.

La famiglia Transylvania 1 e 2 – il 30 ottobre. Uno spettacolo per la famiglia all’insegna della festività di Halloween. Info.

Non abbiamo grandi editori alle spalle. Gli unici nostri padroni sono i lettori. Se ti piace quello che facciamo, puoi sostenerci iscrivendoti al FR Club o con una donazione.

Segui Frammenti Rivista anche su Facebook e Instagram, e iscriviti alla nostra newsletter!

Greta Mezzalira

Classe 1995, laureata in Filologia Moderna. Innamorata del teatro fin dalla prima visione di "Sogno di una notte di mezza estate" durante una gita scolastica. Amante di musical e di letteratura.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.