Essere autentici

Una conquista quotidiana | Bar Europa

Naturalmente vale in amore, come al lavoro, nei rapporti familiari, con gli amici. È una delle cose più complicate. Una conquista quotidiana. Avere il coraggio di agire come meglio si crede anche quando è scomodo.

Essere autentici significa avere uno sguardo lungo, guardare oltre le apparenze, oltre l’immediato delle cose come si presentano al mondo, cercare quel senso, trovarlo, sentire affinità, ragionare, prendersi rischi, fare male e fare bene. Diventare ciò che si è.

Questo ha che fare con le scelte, col trascendere la bellezza della vita, col ringraziarla, come canta Mercedes Sosa, mentre scorre, ogni giorno, per il pianto e per il riso.

Ho avuto il piacere di conoscerla in occasione del Festival della Diplomazia grazie a Enzo Maria Le Fevre Cervini, Beniamino de’ Liguori Carino e alla Fondazione Adriano Olivetti della quale è stata Segretario generale.

Ne abbiamo parlato nel Bar Europa al Rock Night Show su Radio Godot con Carmela Decaro, ex Vice segretario generale della Presidenza della Repubblica, attualmente docente di Diritto pubblico comparato alla Luiss Guido Carli, ma, soprattutto — è la prima qualità che ha voluto attribuirsi — donna, tra di noi, la più anziana.

Buon ascolto!

Michele Gerace

Scuola "cento giovani", avvocato, presidente dell'Osservatorio sulle Strategie Europee per la Crescita e l'Occupazione, fondatore tra i fondatori di Fonderie Digitali, ideatore di "Costituzionalmente: il coraggio di pensare con la propria testa", assiduo frequentatore del Bar Europa e dell'omonima rubrica al Rock Night Show su Radio Godot, in ufficio alle prese con il diritto e le politiche dell'Unione europea.
Michele Gerace
Condividi: